Permesso di soggiorno: legittima la revoca se lo straniero è segnalato nel sistema Schengen 16 luglio 2015 Immigrazione | Il Consiglio di Stato conferma l'interoperatività e la semi-vincolatività superabile solo per motivi umanitari o per obblighi internazionali previa consultazione dello Stato segnalante. gentile Francesca, presupposto fondamentale per il rilascio del permesso di soggiorno per motivi familiari è la convivenza, oltreché la sussistenza dei vincoli affettivi e parentali caratterizzanti un nucleo familiare. Il permesso di soggiorno familiare è rilasciato dalla Questura per i seguenti motivi:. IV, decisione 28.02.2005 n° 767 . Revoca del permesso di soggiorno Domanda: Cittadina non comunitaria sposata per circa due anni con cittadino italiano si vede recapitare un provvedimento firmato dalla questura di Ravenna di revoca del permesso del soggiorno per motivi di famiglia.Il motivo della revoca è che, dopo un controllo negli uffici dell’anagrafe del comune, la signora non risulta più convivente con il marito. Il permesso di soggiorno per soggiornanti lungo periodo può essere revocato in caso di espulsione. Miglior risposta Questa risposta è stata utile per 1 persone. Se sei coniuge di straniero titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o di straniero che ha comunque inoltrato domanda per il rilascio del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, puoi richiedere il rilascio di tale permesso per motivi familiari, compilando il modulo 1 del kit con banda gialla, con apposta marca da bollo da € 16,00 . La separazione tra due coniugi stranieri non comporta automaticamente la revoca del permesso di soggiorno.Ecco come bisogna comportarsi. 15 del D. Lgs. Ad oggi la carta di soggiorno è rilasciata, ai sensi del Dlgs del 06/02/2007 n. 30, ai familiari del cittadino di un Paese membro dell’Unione Europea, che intendono soggiornare in Italia per più di tre mesi. L’espulsione può essere disposta solo nei casi tassativi, previsti dallo stesso articolo 9. può chiedere la conversione in permesso di soggiorno per motivi familiari. sentenza sui gravi e comprovati motivi assenza dall’italia Assenza oltre l’anno con permesso biennale. Il permesso di lungo periodo è disciplinato dall'art. Il permesso di soggiorno può essere revocato se vengono a mancare i requisiti previsti per il soggiorno in Italia e qualora esistano gravi motivi: qualora lo straniero sia considerato pericoloso per l’ordine e la sicurezza pubblica ex comma 4 art. Per quanto riguarda il rifiuto o la revoca del permesso di soggiorno per motivi di famiglia si tiene conto anche di eventuali condanne per i reati previsti dagli articoli 380, commi 1 e 2, e 407, comma 2, lettera a), del codice di procedura penale, ovvero per i reati di cui all’articolo 12, commi 1 e 3 del Testo Unico sull’Immigrazione. Il permesso di soggiorno per motivi familiari può essere revocato se viene meno la convivenza fra i coniugi a seguito della separazione legale. III, sentenza del 2 maggio 2016 - - Stranieri – permesso di soggiorno per motivi di famiglia - annullamento per falsità del certificato di stato di famiglia – specificazione di ulteriori elementi di fatto (nel corso del giudizio) a giustificazione del provvedimento (documenti prodotti dall’Avvocatura dello Stato) - difetto di motivazione… Si tratta di casi di gravi motivi di ordine pubblico o di sicurezza nazionale. Permesso di soggiorno per motivi di famiglia figlio minore fino ai 18: Ai figli minori di anni 18, anche prima del compimento del 14esimo anno di età (per effetto della Legge 7 luglio 2016, n. 122, entrata in vigore il 23.07.2016) viene rilasciato un permesso di soggiorno autonomo per motivi familiari fino al compimento della maggiore età. Il divorzio può però compromettere il godimento del diritto di soggiorno, il cui rilascio e rinnovo dipendono dalla sussistenza e dalla continuità dei vincoli affettivi e parentali propri del nucleo familiare. Il permesso di soggiorno in Italia si può ottenere anche per motivi familiari, ossia in caso di ricongiungimento familiare con il marito o la moglie che già ne sono possessori. Ad esempio è il caso di permessi ottenuti mediante falsificazione dei documenti, o di false generalità, o la presenza di sentenze passate in giudicato che prevedono come pena accessoria la revoca del permesso di soggiorno. Diniego permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo e diniego rinnovo permesso soggiorno per motivi di lavoro - cittadino cinese giunto in Italia nel 1998, alla età di anni 10, a seguito di ricongiungimento familiare con il padre - condannato a tre anni … Uno straniero, che sia in possesso di regolare permesso, oppure irregolare o clandestino, se si sposa con un cittadino italiano ha diritto al permesso di soggiorno.A questo punto le ipotesi sono due: Se lo straniero possiede già un permesso di soggiorno per qualsiasi ragione (studio, lavoro, ecc.) 9 del Testo Unico dell'immigrazione n. 286/1998. Il permesso di soggiorno per motivi familiari nasce dalla volontà, da parte dello stato italiano, di difendere il diritto all’unità familiare per i soggetti stranieri [1] titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno (di durata non inferiore a un anno) rilasciato per motivi di lavoro subordinato o autonomo, ovvero per asilo, per studio, per motivi religiosi o per motivi familiari. Il Questore della provincia di Vercelli ha disposto la revoca del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo ad un cittadino peruviano di 26 anni, figlio di una cittadina “naturalizzata” italiana. – Quando alla revoca del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo segue l’espulsione, devono puntualmente applicarsi le disposizioni di cui al comma 10 del medesimo art. La Revoca, invece, presuppone il caso di un permesso formalmente valido, ma da cui affiora una differente valutazione del motivo che ha portato al rilascio del permesso. Matrimonio. 9 testo unico sull’immigrazione; Per revocare il permesso di soggiorno concesso per motivi di coesione familiare non basta che sia cessata la convivenza effettiva tra i coniugi, ma serve dimostrare che il matrimonio aveva avuto luogo allo scopo esclusivo di permettere all'interessato di soggiornare nel territorio dello Stato. Contro il rifiuto del permesso di soggiorno per motivi familiari si può presentare ricorso al giudice del Tribunale del luogo in cui si risiede. Il familiare di cittadino dell’Unione (compreso cittadino italiano) non avente la cittadinanza di uno Stato membro acquisisce il diritto di soggiorno permanente (cartacea) se ha soggiornato legalmente in via continuativa per cinque anni nel territorio nazionale unitamente al cittadino dell'Unione, fatte salve le deroghe previste dall'art. Il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo ha sostituito nel gennaio 2007 la carta di soggiorno per cittadini stranieri. Consiglio di Stato, Sez. Permesso di soggiorno, cosa succede in caso di separazione ? Gli atti del procedimento sono esenti da imposta di bollo e di registro e da ogni altra tassa. Consiglio di Stato, sez. Il peruviano si è reso resposabile di un grave fatto di violenza sessuale aggravata commessa a danno di … Permesso di soggiorno e diniego di rinnovo - Diritto.it. Permesso di soggiorno English (United Kingdom) Lo status di familiare di cittadino dell'Unione Europea (incluso italiano) attribuisce al titolare un trattamento di particolare favore per le sue richieste di visto e di permesso di soggiorno in Italia. Permesso di soggiorno per motivi familiari: revoca legittima in caso di separazione. In Italia, il permesso di soggiorno può essere rilasciato allo straniero sposato con cittadino italiano o dell'Unione Europea. a seguito di ingresso dello straniero parente, con visto di ingresso per ricongiungimento familiare (una domanda telematica richiesta al Ministero dell’Interno); Lo straniero può chiedere al questore del luogo ove ha la residenza il rilascio, per sé e per i propri familiari, del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo purché siano documentati i requisiti richiesti. n. 30 del 2007. 9 del Testo Unico dell’Immigrazione, ha introdotto il permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo, sostituendo completamente la carta di soggiorno. Permesso soggiorno motivi familiari: serve convivenza tra fratello e sorella [ Torna su ] La Cassazione con l'ordinanza n. 7427/2020 rigetta il ricorso per le ragioni che si vanno ad esporre. L’art. Il Permesso di soggiorno CE 2020 per soggiornanti di lungo periodo ha sostituito a partire dall’8 gennaio 2007, la carta di soggiorno per cittadini stranieri.Questo tipo permesso di soggiorno ha come peculiarità quella di avere una scadenza illimitata, a tempo indeterminato e può essere richiesto solo da chi possiede un permesso di soggiorno da almeno 5 anni. Versione PDF del documento. Massima. Il permesso di soggiorno per motivi familiari può essere revocato se viene meno la convivenza fra i coniugi a seguito della separazione legale. Permesso di soggiorno motivi familiari: come si ottiene?